Chi siamo

Dal 1919 la Gioielleria Mariatti opera nel settore dell'orologeria, dell'oreficeria e dell'argenteria.
Grazie al susseguirsi di quattro generazioni, la Gioielleria Mariatti è in grado di unire con esperienza la tradizione all'innovazione, prestando attenzione sia al classico che al design moderno e alle novità più interessanti presenti nel campo della gioielleria (ricercando e dando spazio alle creazioni artistiche e artigianali) e dell'orologeria.
Mariatti è stata ribattezzata la 'Gioielleria degli sportivi' dai calciatori della sua squadra del cuore: il Torino Calcio. Negli anni hanno frequentato il negozio gli eroi del Grande Torino come il capitano Mazzola, Gabetto, Ossola; i campioni dell'ultimo scudetto come Zaccarelli, Sala, Pulici; gli amici di oggi e del recentissimo passato come Ferrante, Asta, Mezzano, Scarchilli e tanti altri. Grazie a questa passione, Mariatti ha creato esclusive collezioni di gioielli del Toro in oro, brillanti, granati, rubini e smalti che la rende unica in Torino.

Il laboratorio di orologeria e oreficeria interno della Gioielleria Mariatti effettua restauro e riparazione di gioielli, revisione e riparazione di orologi da polso, preziose creazioni personalizzate, incisioni su oro e argento, sostituzione pile e cinturini, infilature collane e infine fornisce prodotti per la pulizia dei vostri gioielli.
Mariatti offre condizioni particolari alle aziende in occasione di regali societari e possibilità di personalizzazioni in occasione di omaggi promozionali.
La gioielleria Mariatti offre ai clienti la possibilità di acquistare on line tutti i suoi prodotti, grazie allo strumento Carrello, rendendo l'acquisto più veloce e comodo e garantendo rapide e sicure spedizioni.

La gioielleria Mariatti è situata nel vivace Borgo Vanchiglia, a pochi passi da Piazza Vittorio e dall'Università di Torino, quartiere che negli ultimi anni si è affermato come uno dei poli propulsivi della creatività torinese. Prestigiosi negozi e storiche botteghe artigiane sono affiancate da realtà artistico-culturali di diverso ambito: architettura, design, scultura, pittura, teatro, musica, cinema, video, fotografia, letteratura, grafica, illustrazione, comunicazione, suono, multimedia.
Il quartiere Vanchiglia vanta figli illustri come Fred Buscaglione, la più bella vista della Mole che possiate permettervi dal centro e "La Fetta di Polenta" (Casa Scaccabarozzi), uno dei palazzi più bizzarri dell'architettura torinese pregettata da Alessandro Antonelli.